Intrecci sul Lago Maggiore

Fiera mercato di cestai e artigiani dell’intreccio

18 e 19 giugno 2022 – Premeno

Affacciata sul Lago Maggiore, alle porte del Parco Nazionale della Val Grande, nell’incantevole conca naturale dominata dalle cime della Valle Intrasca, la località di Premeno ospiterà per la prima voltala fiera mercato dei più apprezzati cestai e artisti dell’intreccio. Intrecci sul Lago Maggiore, in programma sabato 18 e domenica 19 giugno, partirà dalla manualità e dalle tradizioni di un tempo per diffondere bellezza e valorizzare la maestria degli artigiani contemporanei. Ma non solo, durante il fine settimana che anticipa l’inizio dell’estate, le rigogliose alture del Verbano ospiteranno eventi collaterali e appuntamenti per scoprire, rigorosamente a passo lento, questa porzione “alta” di Lago Maggiore.

Sabato 18 giugno

Ore 15.30 apertura della fiera mercato con dimostrazione di lavorazione e vendita dei prodotti dei più apprezzati cestai e artisti dell’intreccio, attiva fino alle 24.00

Domenica 19 giugno

Ore 9.30 apertura della fiera mercato con dimostrazione di lavorazione e vendita dei prodotti dei più apprezzati cestai e artisti dell’intreccio, attiva fino alle 18.00

ore 11.00 escursione guidata con “pranzo in cestino” per godersi gli incantevoli panorami sul Lago Maggiore: i partecipanti potranno così ammirare a passo lento le meraviglie ambientali dell’Alto Verbano e gustare un pasto a base di delizie locali contenute nei cesti messi a disposizione dall’Associazione La Lencistra

Ad arricchire ulteriormente la fiera mercato, nei due giorni, ci saranno anche:

  • laboratori rivolti alle famiglie per scoprire l’antica arte dell’intreccio
  • una piccola selezione di produttori alimentari, veri e propri artigiani del gusto a km0
  • punto ristoro, gestito da Pro Loco di Premeno, all’insegna della genuinità sempre aperto
  • proiezioni presso il Cinema di Premeno di documentari dedicati al territorio e al Parco Nazionale della Val Grande, ai suoi abitanti, alla sua flora e fauna.

Ad impreziosire ulteriormente il centro storico di Premeno ci sarà la mostra open air “Intrecci. Passato e presente della cesteria nelle terre di mezzo”: cesti di varie tipologie saranno abbinati a immagini e testimonianze orali tratte dal passato e raccolte nell’ambito del progetto Comuniterrae e alle incantevoli fotografie di Susy Mezzanotte che ritraggono gli intrecci in scene gioiose ambientate nei borghi delle terre di mezzo.